Storia, Warfare e...

Storia, Warfare e...
Come possono coesistere Storia, Arte Bellica e Sport?
Un fantallenatore non deve forse gestire risorse e giocatori come un generale?

domenica 19 ottobre 2014

Tevez Llorente a secco contro il Sassuolo. Un caso?

Questo week end un mio avversario mi ha schierato contro Tevez e Llorente. Secondo tutti i bookmaker, la partita Sassuolo Juventus sarebbe finita molto facilmente con almeno 3 gol. E invece? 1-1, come ben saprai. A questo punto è lecito farsi una domanda: è stata solamente una giornata storta per gli attaccanti campioni d'Italia? La mia riposta è... NO! Come scritto solo una settimana fa in un mio precedente articolo, per quanto riguarda le partite casalinghe, il Sassuolo ha un difesa molto solida con soli 2 gol subiti piazzandosi terzo in questa speciale classifica dietro alla Roma e alla Sampdoria. Quindi, a priori, non sarebbe stato certo avventato schierare Consigli... In più, nonostante il Sassuolo lotti per la salvezza, considerando che in trasferta ha preso 7 gol in un'unica partita contro l'Inter, non ha certo una difesa da buttare!

Mi raccomando, non mi stancherò mai di dirlo... Nel fantacalcio e perché no, anche nelle scommesse per come hanno quotato i bookmakers, fate sempre distinzione tra le prestazioni casalinghe e quelle in trasferta. Perché vincere spesso non è fortuna. E' solo questione di abitudine... Abitudine nel studiare il nostro amato gioco obiettivamente e da ogni punto di vista!

Detto ciò, buon fantacampionato a tutti!

Matteo Freddi
autore de "L'arte di vincere al fantacalcio" e della "Guida all'asta 2015-16 e aggiornamento de L'arte di vincere al fantacalcio".

Vuoi leggere altre analisi fantacalcistiche? Naviga il sito o tieniti aggiornato iscrivendoti ai feed rss oppure iscrivendoti alla newsletter. Opzioni disponibili compilando i campi presenti in ogni pagina in alto a destra.